Festival Puccini

GRAN-TEATRO-GIACOMO-PUCCINI-TORRE-DEL-LAGO-foto-Cespa.jpg

Il Festival Puccini è un’evento di portata internazionale che richiama a Torre del Lago, dimora preferita dal maestro, numerosi appassionati d’opera di tutto il mondo. Giacomo Puccini arrivò a Torre del Lago nel 1891 e ne rimase così affascinato da stabilirvisi per ben più di 30 anni. Nella sua villa affacciata sul Lago di Massaciuccoli, il maestro compose molte delle sue opere più famose, forse particolarmente ispirato dal panorama e dell’atmosfera locale che tanto amava.
Nacquero qui la Tosca, Madama Butterfly, la Rondine, il Trittico.
A partire dal 1930, grazie al Festival Puccini, le sue musiche sono di nuovo al centro della scena e vengono riscoperte anche dai più giovani. Ogni anno arrivano a Torre del Lago gli interpreti ed i musicisti più apprezzati del panorama musicale internazionale per ridare vite alle opere del genio italiano.
Il Festival Puccini è ormai diventato un’appuntamento fisso dell’estate viareggina. Gli spettacoli operistici si tengono nel grande teatro all’aperto di Torre del Lago, capace di ospitare circa 3.200 persone.